Cucina siciliana tradizionale e del territorio: Trapani

100,00450,00 + IVA

Trapani la città che guarda l’Africa, con i suoi venti provenienti dal Sahara, è il confine del continente europeo. Dalla sua posizione geografica che incrocia il Mar di Sicilia con il Mar Tirreno, storico crocevia dei tonni di Andata, nascono le famose tonnare di Favignara e le saline con i mulini a vento. Sale e tonno diventano salatuni: bottarga, ficazza, tunnina, purminiddu. Famosa per il suo pesto, ha avuto il merito di aggiungere il pomodoro a quello genovese e di sostituire le mandorle ai pinoli e per San Vito lo Capo, capitale del cuscus, dove la carne dei Berberi viene sostituita dal pesce del mediterraneo.

Cooking Class con le ricette tradizionali e del territorio che più rappresentano Trapani:

  1. Ammuru russu. Gambero rosso di Mazara del Vallo crudo con un filo d’olio Nocellara del Belice, matrimonio tra mare e terra.
  2. Pasta di casa al buso. Busiate fatte a mano condite al Pesto Trapanese;
  3. Cùscusu. Cous Cous di pesce, per ricordarci che siamo di fronte il continente africano;
  4. Cassateddi. Cassatelle, fritte, ripiene di crema ricotta di pecora, una goduria.
NOTA  prima di acquistare leggi bene attentamente la descrizione del corso

Descrizione

  1. Le Cooking Class vanno prenotati almeno 5 giorni prima del loro inizio;
  2. Il loro costo varia in relazione al numero dei partecipanti per un massimo di 16 persone, oltre tale numero andrà concordato con la scuola;
  3. Hanno una durata di 4h circa compreso il servizio al tavolo;
  4. Le ricette previste da planning saranno servite nel nostro ristorante Cenobio e potrebbero subire delle variazioni per la stagionalità dei loro ingredienti;
  5. Il prezzo indicato è a persona e variabile, comprende: il pranzo o la cena servita con acqua e un calice di vino, le ricette del corso ed un grembiule della Scuola Nosco;

La particolarità di queste Cooking Class è l’experience, la contaminazione tra cibo, cultura, tradizioni, paesaggi e architetture. Non si limitano quindi ad un aspetto esclusivo gastronomico, attraverso lo storytelling affondano le radici in esperienze immersive e totalizzanti dove si entra completamente nel clima della Sicilia e nel sentimento dei siciliani, rimanendone avvolti e catturati.

La Sicilia è indubbiamente una delle mete enogastronomiche maggiormente apprezzate dai viaggiatori desiderosi di conoscere il nostro territorio e le sue tradizioni, fonte inesauribile di ricchezze di materie prime e ricette, di una varietà unica nel mondo.

Sviluppata nel corso dei secoli grazie all’incrocio di diverse culture e cucine diverse, tra stratificazioni sociali popolari, nobiliari, ecclesiastiche tramandate di generazione in generazione, la cucina siciliana affonda le sue radice nei secoli.

Ma non esiste la cucina siciliana esistono le cucine siciliane, questo ci assicura un forte valore esperienziale della gastronomia siciliana come se fosse un viaggio tra saperi diversi.

Con questa serie di Cooking Class dedicate alla Cucina tradizionale e del territorio siciliana la Scuola di Cucina Nosco intende dare un suo contributo alla conservazione e alla trasmissione delle più note ricette della cucina siciliana.

A Tour Operator, Aziende, Associazioni, gruppi in genere appassionati di cucina. Grazie alla presenza della cucina a vista e la cucina didattica con 16 postazione interamente attrezzate, la nostra location permette di organizzare lezioni di cucina brevi dalla durata di 4 ore a gruppi di persone che cucinano insieme sotto la direzione di un nostro Chef per la preparazione di un pasto. L’obbiettivo è la conoscenza delle eccellenze gastronomiche mediterranei in particolar modo quelle siciliane tra cultura storia e sapori.

  1. Introduzione storica delle ricette con il loro significato;
  2. Presentazione delle materie prime del territorio;
  3. Racconto ed esecuzione di gruppo delle ricette tradizionali e del territorio di Ragusa con collaborazione con i nostri Chef insegnanti della scuola:
    • Gambero rosso di Mazara del Vallo crudo con un filo d’olio Nocellara del Belice;
    •  Busiate fatte a mano condite al Pesto Trapanese;
    • Cous Cous di pesce;
    • Cassatelle, fritte, ripiene di crema ricotta di pecora.
  4. Cena o pranzo servito nel nostro ristorante Cenobio;
  5. Question time.

NOTA BENE: le ricette potrebbero subire delle variazione in conseguenza alla stagionalità dei prodotti e la loro reperibilità sul mercato locale. In ogni caso qualsiasi variazione al presente menù verrà concordata con la committenza in anticipo.

L’ obiettivo è di divulgare la conoscenza delle eccellenze gastronomiche siciliane attraverso seminari di cucina ed eventi esclusivi che permettono ad amatori, viaggiatori e appassionati gourmet di vivere e gustare, le ricette del territorio attraverso un viaggio tra tradizioni e cultura.

Aula didattica della Scuola Nosco presso l’Antico Convento dei Cappuccini di Ibla

Giardino Ibleo, V.le Margherita, 41 – 97100, Ragusa Ibla (RG) (Italy) tel.+39 0932 1611 477; +39 0932 1611 272; +39 350 990 2487

Per informazioni, personalizzazioni o esigenze particolari, inviateci un messaggio.

 

INVIA