RICHIEDI INFORMAZIONI
30
Oct, 2020
1
Oct, 2020
1
Posti letto
0
Bambini

Hotel

Vivi l’esperienza dell’Antico Convento dei Cappuccini.

Nel cuore di Ragusa Ibla, in posizione strategica rispetto ai gioielli della Sicilia sudorientale, l’Antico Convento dei Cappuccini rappresenta una rara testimonianza architettonica precedente al terremoto del Val di Noto del 1693.

Il Restauro recente ne ha rispettato l’autenticità e la semplicità, ora esaltata da un tocco moderno di eleganza e comfort: le celle dei frati sono diventate camere per gli ospiti, suggestive nella loro dimensione essenziale e naturale.

Rooms

The 3 monk’s cells: a peaceful place for your stay

€0,00 A NOTTE

Matrimoniale

Le nostre camere, ricavate dalle antiche celle dei frati, rispecchiano la semplicità e l’essenzialità del convento. Arredate con cura, sono...
€7,00 A NOTTE

French

Le nostre camere, ricavate dalle antiche celle dei frati, rispecchiano la semplicità e l’essenzialità del convento. Arredate con cura, sono...
€7,00 A NOTTE

Singola

Le nostre camere, ricavate dalle antiche celle dei frati, rispecchiano la semplicità e l’essenzialità del convento. Arredate con cura, sono...

News e promozioni

Conversazione con Giuseppina Torregrossa

Anteprima a sorpresa per il Donnafugata Street a Ragusa Ibla. Il 3 luglio, alle ore 18.30, ai giardini dell’Antico Covento, la scrittrice Giuseppina Torregrossa sarà ospite di un pomeriggio di chiacchiere e interessanti riflessioni. Ricomincio da tre: teatro, cultura e letteratura è il titolo della conversazione che la famosa scrittrice terrà con le direttrici artistiche […]

Promo speciale di San Valentino

Trascorri un San Valentino romantico con la tua dolce metà all'Antico Convento dei Cappuccini. Una fuga indimenticabile in un'oasi di pace, pur a due passi dalla città. Nel cuore dei giardini iblei, l'Antico Convento dei Cappuccini sarà il posto perfetto per un'esperienza sensoriale di coppia all'insegna del benessere e del buon cibo. E per chi [...]

Il convento

La storia dell’Antico Convento si snoda lungo i secoli, testimone silenzioso degli eventi che colpirono questa parte di Sicilia, dalla suggestiva visuale sulla vallata. 

 

Nel 1610 fu costruito il nuovo convento sulla collina, attiguo all’antica Chiesa di Sant’Agata, destinato originariamente a ospitare 40 celle.

Scopri di più

Contattaci

Hai bisogno di informazioni? Compila il form.

Dopo aver attentamente letto e compreso l'informativa sulla privacy,

relativamente al punto 1A:

relativamente al punto 1B: Presto il consensoNego il consenso